Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scuola materna’

a cura di Angela Cocchi

Nido: non ci sono liste d’attesa, anzi ci sono posti vuoti nelle due sezioni. Nell’assestamento del 27 settembre a causa dei tagli è avvenuta una razionalizzazione che ha portato a riempire tutti i posti con la realizzazione di una sezione mista.
Materna statale: sono rimasti fuori 5 bimbi che hanno trovato posto alla paritaria.
Primaria: 3° classi. Come i genitori sanno, non c’è stata data la possibilità di fare tre classi ma solo due, eseendoci 55 bambini: una di 27 bambini (di cui uno certificato) ed una di 28. La legge, però, non prevede che nel corso del tempo arrivino nuovi bambini in età di scuola dell’obbligo. Più o meno il 15 settembre abbiamo saputo, invece, che sono arrivati altri 2 bambini, pronti a frequentare la terza classe! Ad oggi abbiamo, quindi, due classi di terza, rispettivamente di 28 e 29 bambini.
E se ne arrivano altri?
L’effetto stalla … o meglio … pollaio è garantito!

Read Full Post »

a cura di Morena Tassinari

Ciao, mi chiamo Morena,
sono malata di SM, e sono una delle sei mamme che ha contribuito alla realizzazione di “ Mi racconti una storia?”. Questo libro è nato con l’intento di raccogliere fondi per le scuole di Decima e di raccontare le tradizioni, feste e ricette non solo del nostro territorio ma anche di altri paesi.
Le altre mamme ed io (Angela, Carla, Cinzia e Luana) abbiamo ricevuto l’offerta di far conoscere il libro anche in altre realtà, per poter contribuire al finanziamento di un altro importante progetto, il “Metodo Zamboni“, di cui fa parte il Dott. Fabrizio Salvi che lavora all’ospedale Bellaria di Bologna e che si occupa di malattie rare e neuro immuni, come SLA, SM e altre.
Il libro sarà da noi donato e ci auguriamo che contribuisca a raccogliere fondi per potere finanziare, come fece per le nostre scuole, anche questa importante scoperta che può aiutare tante persone a vivere molto meglio.
Io ci voglio credere.

(N.d.R. Storie di ordinaria Resistenza. Con l’augurio che sia una storia a lieto fine … )

Read Full Post »